Sezione di Cesenatico

Lega Navale Italiana

La Sezione di Cesenatico della Lega Navale Italiana é orgogliosa di presentare la rassegna

dedicata a tutti gli appassionati di mare e della navigazione a vela.

La rassegna salpa il 19 ottobre 2019 alle 15,30 al Museo della Marineria di Cesenatico con un ciclo di incontri dal titolo 

Storie e avventure di viaggi a vela, negli oceani, e nel Mediterraneo di ieri” 

Gli incontri in programma si terranno, sabato 19 ottobre, sabato 9 novembre e sabato 23  novembre, alle 15.30, presso la Sala conferenze del Museo della Marineria di Cesenatico in via Armellini, 18 Cesenatico-FC.

I protagonisti e relatori di questi incontri :

Quest’anno la rassegna pone «sotto la lente di ingrandimento» alcuni aspetti che riguardano i Grandi Viaggi di ieri e di oggi: Navigatori che hanno realizzato il loro sogno del Giro del Mondo, o quello del passaggio del mitico Capo Horn alla vela. Uno sguardo poi al passato degli antichi popoli del Mediterraneo, per meglio comprendere l’evoluzione dell’arte del navigare dai tempi dei romani ad oggi.

Tre i protagonisti che saranno ospiti in questa edizione di «parliamodimare»2019:

Marco Massimo Marini, Galileo Ferraresi e Marina e Rodolfo Ridolfi.

1° Incontro

Sabato 19 Ottobre 2019

«Capo Horn: un sogno realizzato»

Marco Massimo Marini, skipper professionista, scrittore e navigatore. Oggi ci racconterà del suo sogno realizzato: Capo Horn alla vela. Il padre lo inizia alla vela nei primi anni ’70 esordisce nelle regate delle diverse classi Olimpiche, proseguendo nello IOR a livello nazionale. A 18 anni partecipa alla costruzione del prototipo con cui ottiene la vittoria nella Coppa del Mondo di motonautica nel 1989. La vela non viene mai abbandonata, svolgendo i primi trasferimenti e charter. Le esperienze di navigazione lo vedranno impegnato su ogni tipo di barca e nave a vela, a motore, da diporto, commerciali, rompighiaccio e multiscafi in tutti i mari del mondo con oltre 150000 miglia percorse. Ha scritto dopo l’esperienza del passaggio di Capo Horn con una barca vela di 34 piedi, il libro:

Un sogno realizzato di cui ci parlerà nell’incontro di oggi.

2° incontro

Sabato 9 novembre 2019

«Navigazione romana e degli antichi popoli del Mediterraneo»

Galileo Ferraresi, navigatore, scrittore ed esploratore scientifico.

E’ anche uno storico-geografo, esperto navigatore oceanico, oltre che ad essere un grande conoscitore dell’arte della navigazione. In particolare è stato il primo Italiano, in epoca recente che con la sua barca “Fragola”, ha navigato in Antartide, dopo aver circumnavigato la Terra del Fuoco, doppiato due volte Capo Horn e il Drake. Galileo e Marina sono stati il primo equipaggio italiano a giungere e tornare dall’Antartide a vela.

Ci rivelerà in questo incontro come gli antichi popoli del «Mare Nostrum», senza le moderne tecnologie, attraversassero mari e oceani giungendo ben oltre quanto ci dicono i libri di storia.

3° incontro

Sabato 23 Novembre 2019

«Il Mediterraneo lasciato a poppa»/

Rodolfo Ridolfi , navigatore, scrittore, e skipper. A tappe e spesso in solitaria, ha concluso il giro del mondo con un 32 piedi “ il Freccia”, una barca a vela di alluminio, nel periodo 2003 – 2007.

Un viaggio attorno al mondo che ha ben descritto nel suo libro: “Il Mediterraneo Lasciato a Poppa” ed. Il frangente. Rodolfo scrive “…come la maggior parte dei velisti, anch’io ho sempre avuto quel sogno nel cassetto, sorto a seguito delle numerose letture di mare in età giovanile. Dopo aver perso due occasioni, a cinquantadue anni mi si presenta l’ultima…ed eccomi a bordo di “Freccia” mentre osservo il Mediterraneo allontanarsi sulla scia e l’avventura che si avvicina. Non volevo lasciare intentato il mio sogno. La sua graduale realizzazione è stata una continua scoperta di luoghi, di popoli e di me stesso.”…

 

Gli incontri sono gratuiti.

Per informazioni e prenotazioni scrivere a:

Enrico Dalpasso,  mail : parliamodimare@leganavalecesenatico.it

 

L’iniziativa “parliamodimare”:

Nata da un’idea di Enrico Dalpasso, socio della Lega Navale di Cesenatico, nasce per essere una sorta di ‘banchina di condivisione’ di racconti di viaggi, navigazioni, esperienze e storie di gente di mare, per offrire momenti e suggestioni da condividere, utilizzando modalità diverse. Una “banchina” a cui tutte le associazioni del territorio, operatori nautici, culturali, e i singoli cittadini, possono “attraccare”.

“parliamodimare” è parte integrante della mission della LNI di Cesenatico per promuovere iniziative sul tema mare, della navigazione e degli aspetti ambientali, facilitando la diffusione della cultura nautica, attraverso la formazione, promuovendo la buona pratica per la sicurezza in mare e la conoscenza, per una maggior sensibilità ambientale verso questo elemento e questo ambiente da salvaguardare.

La rassegna eventi LNI di Cesenatico, nasce grazie alla collaborazione con

Il Comune di Cesenatico, l’Istituto di Scienze Marine (Ismar-CNR), il Museo della Marineria di Cesenatico”.

Vuoi avere informazioni più dettagliate sulle nostre attività o iscriverti a uno dei corsi?

info@leganavalecesenatico.it

I nostri partners:

Lega Navale Italiana ISMAR Bologna Ufficio Scolastico Regionale ER Museo della Marineria di Cesenatico Assessorato Regionale Scuola Emilia Romagna CESTHA ISTIAEN